Tel:
Tel:

Cos’è il sanscrito: Corso introduttivo

Cos’è il sanscrito: Introduzione alla lingua divina

Il corso fa parte della sezione Laboratori Culturali, cui si accede con la tessera CULTORE (€ 60,00). La tessera dà diritto a frequentare liberamente tutti i Laboratori Culturali, che sono attualmente 26, per un totale di 180 ore.  

La mitologia, la spiritualità, la filosofia, l’intera India ha per fondamento il sanscrito. Una lingua che praticamente nessuno parla, ma che parla a tutti. Vi è un che di eterno in questo codice di scrittura. Sta alla base di tutte le lingue indoeuropee, eppure il sanscrito si è mantenuto puro e il termine “perfetto” nondimeno è incluso nel suo stesso nome (saṃskṛtam). Si può intendere il sanscrito come una lingua attraverso cui i mortali possono comunicare col divino e coglierne l’insegnamento. Questo ciclo di sei incontri intende dare le coordinate dell’identità di questa lingua e si pone come premessa a un corso base di lingua sanscrita, che per gli interessati, continuerà al termine di questi, per altri 24 incontri di un’ora e mezza.

Docente

Purna Zanoni

 Sede

ITES “Luigi Einaudi”, Via San Giacomo 13 (B.go Roma), Verona

LC2019_Cos'è il sanscrito
LC2019_Cos'è il sanscrito
Scheda-corso-LC2019_COSE-IL-SANSCRITO_mailing.jpg
556.2 KiB
5 Downloads
Dettagli
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
LC2019_Cos'è il sanscrito
LC2019_Cos'è il sanscrito
Scheda-corso-LC2019_COSE-IL-SANSCRITO_mailing.jpg
556.2 KiB
5 Downloads
Dettagli

Progetti legati

Lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

17 − sette =